Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

Posizionamento nei motori di ricerca (SEO)

Attività per favorire il Posizionamento nei Motori di Ricerca

SEO: un'attività volta a favorire il POSIZIONAMENTO DEL TUO SITO NEI MOTORI DI RICERCA

Il termine SEO (Search Engine Optimization - Ottimizzazione per i motori di ricerca) è oggi piuttosto noto a chiunque possegga un sito Web collegato alla propria attività lavorativa o professionale. Un desiderio, o una necessità, piuttosto frequente e diffusa è quella di veder apparire il proprio sito "in alto" formulando una o più ricerche su motori quali Google. Ciò è comprensibile e, anzi, ovvio: i siti che risultano meglio posizionati hanno la concreta possibilità di ricevere un elevato numero di visite "gratuite" (cioè non legate a fattori a pagamento quali marketing ed advertising).

Engage Solutions, la business unit di Autonomielocali Srl operante nel settore I.C.T., è SEO-specialist e può dimostrare risultati importanti conseguiti in diversi settori di mercato fra i quali sanità, assistenza sociale, informatica, commercio all'ingrosso e al dettaglio, ecc.. Ciò grazie ad una attività seguita in maniera costante e quotidiana da esperti del settore, e ad una quantità di azioni messi in campo, in modo sinergico e accuratamente pianificato, in grado effettivamente di favorire la "scalata" del ranking di un motore di ricerca da parte di un sito Web da noi realizzato ed ottimizzato per il posizionamento.

Solo per rappresentare alcuni dei numerosissimi fattori di cui teniamo scrupolosamente conto:

  • La struttura del sito da noi realizzato o ottimizzato è sempre chiara e di immediata percezione per l'utente, le sezioni organizzate per precisi argomenti, i menu logici e facilmente accessibili e comprensibili anche in termini di linguaggio utilizzato.
  • I nostri siti sono realizzati con design pulito, una semplice ed efficace organizzazione dei contenuti, un uso dei colori bilanciato: tutti elementi importanti per il posizionamento.
  • I contenuti della pagina sono scritti in un buon italiano (ovvero, nel linguaggio del Paese target), senza errori di grammatica, ripetizioni o ridondanze. Engage Solutions è specialista anche nel web-writing, e quindi si occupa di ottimizzare testi forniti da Clienti piuttosto che di realizzarli da zero (evidentemente, dietro precisa conoscenza dell'argomento da trattare) anche nelle lingue straniere più utilizzate e richieste.
  • I contenuti delle pagine Web da noi realizzati sono sempre bilanciati e della “giusta dimensione”: cioè né troppo brevi né troppo prolissi, perché ogni argomento deve essere trattato per risultare interessante all’utente e - di conseguenza - al motore di ricerca. Oggi i motori di ricerca eseguono sia l’analisi logica sia quella semantica, in modo sempre più preciso ed accurato ogni giorno che passa, non limitandosi ad una semplice valutazione della ricorsività di certi termini e parole (che, al contrario, possono essere penalizzati e classificati come "spam" qualora risultino troppo frequenti e ripetuti).
  • I contenuti sono sempre attentamente studiati a tavolino: vengono rigorosamente evitate, ad esempio, le ripetizioni dei medesimi contenuti anche fra pagine differenti. E, più in generale, vengono proposte al Cliente attività periodiche e frequenti al fine di garantire la soddisfazione del freshness update, l'ultima evoluzione (in ordine di tempo, ma la più importante in assoluto in termini di SEO) ai criteri che Google segue per determinare il ranking dei siti indicizzati, e che pretende dai siti stessi contenuti sempre "freschi", originali ed aggiornati.
  • Con l'aiuto del Cliente, cerchiamo sempre di prevedere ciò che le persone interessate al suo sito potrebbero cercare sui motori di ricerca, e quindi predisponiamo pagine che contengano tali frasi con le parole disposte nella medesima sequenza in cui il visitatore può scriverle, a logica, sul motore di ricerca.
  • E molto, molto altro ancora... 

SEO: strategia, design, contenuto, keywords, marketing, ...

Tutta questa attenzione al dettaglio è essenziale in quanto il risultato ottenibile da un sito nella graduatoria dei motori di ricerca è difficile, se non impossibile, da prevedere per chiunque, proprio perché legato ad una quantità di variabili e condizioni differenti delle quali solo una parte risulta sotto il controllo di chi si occupa di progettare, realizzare e ottimizzare il sito stesso.

Il problema principale è che le posizioni "interessanti", per chi possiede un sito, sono solo quelle localizzate nelle primissime pagine di risultati restituite dal motore di ricerca. Se non, addirittura, le prime 4 o 5 posizioni della prima pagina di Google.

Dovendo ragionare su un numero tanto esiguo di posizioni, risulta facile intuire come la fattibilità del posizionamento dipenda anche da quanti e da chi siano i competitors. Un settore merceologico affollato in cui le prime posizioni, nelle ricerche di interesse nostro (ovvero, dei nostri potenziali clienti), siano occupate da competitors prestigiosi, i quali a loro volta hanno già provveduto a mettere in campo attività SEO a 360°, saranno molto più difficili da aggredire rispetto a settori specifici, se non di nicchia, per i quali l'interesse del mercato risulta moderato e probabilmente lo saranno anche gli sforzi compiuti dai competitors per posizionarvi i propri siti Web.

Processo di Ottimizzazione per i Motori di Ricerca

Al giorno d'oggi, infatti, alla creazione di un prodotto segue una fase di difficoltà, se non addirittura di confusione, su come commercializzarlo correttamente. Tale problema è così sentito che, in America, qualcuno si è addirittura spinto a dire che la regola generale sia quella di creare il prodotto (se non l'azienda stessa!!) attorno al SEO principale ed in funzione della strategia di marketing seguita per la promozione.

Il motivo per cui l'attività SEO è così importante non è perché usa trucchi da mago o illusionista per inserire un sito Web nella prima pagina dei risultati di ricerca di Google. Il motivo è dovuto al fatto che, per fare una buona campagna SEO, è necessario avere una chiara definizione di ciò che l'azienda Cliente, chi sono i suoi clienti ed i suoi prospect, cosa è quello che cercano e cosa quello che dà loro fastidio o avversione, e - ultimo ma non per ultimo - come fare per individuarli, trovarli, mettersi in contatto, comunicare efficacemente con loro. Che, peraltro, non sono forse le stesse risposte che costituiscono la filosofia di base di ogni impresa?

E, in questo complicato contesto, al giorno d'oggi non si può pertanto tralasciare l'importanza di una corretta e puntuale comunicazione sui Social Network: l'azienda DEVE andare e deve farsi trovare nei luoghi che i suoi clienti e prospect frequentano, e DEVE partecipare alle discussioni in modo attivo fornendo collegamenti e link alle proprie soluzioni, quando queste risultino di interesse. Questo può essere raggiunto partecipando quotidianamente a forum, twitter, blog, e social network in genere. Questo tipo di apporto è gradito ai motori di ricerca (si creano link utili e motivati verso gli argomenti del proprio sito, si producono visite e "movimento" di utenti) e si svolge nel contempo una attività molto apprezzata dai Clienti di "social customer service".

Tutti questi fattori, presi e affrontati in maniera organica e sistematica da uno specialista di SEO quale Bincode, generano ciò che gli esperti definiscono SEO Building Block, ovvero una rappresentazione a blocchi di tutte le attività che un buon SEO dovrebbe mettere in campo (tempo e budget permettendo) per conto dei propri Clienti:

SEO Building Block

ORIENTEERING ALL'INVESTIMENTO ESTERO
L'unica guida online, completa e gratuita, per l'orientamento agli investimenti all'Estero: scegli il Paese e scopri perché ci dovresti investire.