Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Persian Portuguese Russian Spanish Turkish Ukrainian

il Negozio digitale

dove troverai tutto ciò che devi sapere per affrontare con fiducia e successo il tuo cammino verso l'internazionalizzazione.

Tuesday, 26 August 2014 10:21

Dove, quando e come internazionalizzare - Guida all'Internazionalizzazione ed. 2016-2017


Alcuni paragrafi dal nostro Manuale dell'Internazionalizzazione edizione aggiornata 2016-2017:

 
"Nel 2030 quasi cinque miliardi di persone saranno classe media su una popolazione mondiale di otto: una crescita di tre miliardi di individui rispetto a oggi, quasi tutti nei paesi in via di sviluppo.

Lo calcola l'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico, la quale stabilisce che fa parte della middle class chi guadagna tra i 10 e i 100 dollari al giorno, cifra aggiustata a seconda del potere d'acquisto di ogni singola valuta.

E' un fenomeno straordinario, di portata immensa. Uno scivolamento tettonico che darà il segno ai prossimi decenni, ha commentato il National Intelligence council americano, il think tank che studia le tendenze mondiali e le strategie per la comunità dei servizi d'informazione e per il presidente degli Stati Uniti."

ACQUISTO SICURO CON PayPal PayPal verified: 39,00 €

Il Manuale dell'Internazionalizzazione | 39.00 EUR

"I buyer sono fortemente specializzati nel loro settore di appartenenza, profondi conoscitori delle dinamiche di mercato e di prodotto, così come del panorama dei diversi produttori e della qualità, visibilità e prezzo che offrono. Operando in un settore specifico sono interessati ad approfondire nuove realtà produttive, sia per aprire gli orizzonti a nuovi fornitori sia per ampliare la gamma di prodotti in vendita complementari. [...]

Altro aspetto da considerare riguarda l'etichettatura della produzione: le norme a riguardo variano infatti da Stato a Stato. Benché l'inglese sia ampliamente utilizzato, in alcuni luoghi é obbligatoria la lingua locale, come riportare eventuali informazioni aggiuntive richieste dalla legislazione vigente nel paese. [...]

I requisiti essenziali di un partner estero sono ad esempio la licenza per l'importazione, la localizzazione in una determinata area, la disponibilità di magazzini, i requisiti accessori sono ad esempio un livello minimo di fatturato, l'accessibilità a una rete di assistenza tecnica o la disponibilità a un mandato che corrisponda all'interesse aziendale [...]

Il prodotto costituisce un'altra delle travi portanti sulle quali costruire la propria fortuna di esportatore. Dando per acquisito che si sia già proceduto ad un certo studio del mercato e che da esso ne siano state tratte osservazioni funzionali, va presa in considerazione la possibilità di operare interventi mirati, affinché la proposta sia maggiormente centrata ed allettante. In linea di principio sarebbe sempre bene operare una cernita ponderata e non trasferire l'intero catalogo "tout court" nel nuovo mercato. Si è ripetutamente sottolineata l'importanza che assume l'associazione del prodotto con il numero maggiore possibile di servizi accessori; anche per questo strumento si dimostra consona un modulazione "ad hoc", poiché le aspettative e le percezioni di valore collegate ai vari tipi di servizi, generano un'attrattiva radicalmente diversa a seconda dei mercati. "


Edizione 2016-2017
 

Read 419 times